ASPETTANDO LETTERALTURA 2024

Anche quest’anno l’Associazione LetterAltura sta lavorando, intensamente e con passione, per preparare l’edizione numero 15 del Festival. È ormai chiaro che la situazione di pandemia non sarà alle spalle a settembre, per cui organizzeremo la rassegna, come già fatto lo scorso anno, secondo procedure che ci permettano di viverla in condizioni di sicurezza.

ASPETTANDO LETTERALTURA gli eventi d'anteprima del Festival Lago Maggiore LetterAltura 2024 (libri, proiezioni, incontri, concerti) in programma dal 21 agosto all’8 settembre

IL PROGRAMMA DI ASPETTANDO LETTERALTURA 2024

Gli eventi che anticipano il cuore del Festival partiranno il 21 agosto e si terranno in varie sedi a Verbania e nelle sue frazioni, per unire simbolicamente la città, e nel territorio circostante grazie a una dozzina di incontri letterari arricchiti da golosi aperitivi con l’autore (con un contributo di 12 euro e con prenotazione entro il giorno precedente all’incontro telefonando allo 0323-581233 dalle ore 15 alle ore 18 nei giorni feriali), film e spettacoli.

Tutti gli eventi di Aspettando LetterAltura sono gratuiti e daranno al pubblico la possibilità di incontrare ospiti importanti e lasciarsi coinvolgere da argomenti stimolanti legati al tema principale “La montagna resistente, dalla memoria al sogno”.

Aspettando LetterAltura partirà alle ore 18 di mercoledì 21 agosto a Trobaso, nel cortile presso la chiesa parrocchiale (in caso di pioggia nel salone parrocchiale), ospitando la presentazione del libro “Camminando sul tempo” con ospite la scrittrice Renata Casolini. Si rimane a Trobaso per l’aperitivo con l’autrice per poi assistere, alle ore 21, al film “Cinque giorni una estate” di Fred Zinnemann.

Sabato 24 agosto è in programma un’escursione all’Alpe Fraccia di Trasquera. Il programma prevede alle ore 10.30 la partenza dell’escursione da Trasquera per raggiungere l’Alpe Fraccia e visita alla Libreria Tomi di Carta. Alle 12.30, pranzo previsto presso la Locanda della Pineta. Alle 14.30 l’incontro con l’esperto botanico Roberto Dellavedova dal titolo “Le esplorazioni floristiche di Enrico Weiss ad Intra e nelle montagne circostanti”. Alle ore 16.00 rientro a Verbania. La quota di partecipazione è prevista in euro 25, pranzo compreso presso la Locanda della Pineta (escursione a prenotazione obbligatoria entro martedì 20 agosto, tel. 0323.581233 o 333.6519885 ore 15-18 gg feriali). Per raggiungere Trasquera sarà organizzato un servizio car sharing con partenza dal campo sportivo di Intra (Via Farinelli) alle ore 9.00. Chi fosse disponibile a condividere il viaggio con la propria auto può segnalarlo al momento dell’iscrizione.

Aspettando LetterAltura tornerà mercoledì 28 agosto alle ore 18 a Casa Ceretti per la presentazione del libro “Amico mio” di Gianmarco Perale. Dopo il dialogo, l’autore condividerà con il pubblico un aperitivo, mentre alle ore 21 la serata proseguirà sempre a Casa Ceretti con il film “La prima neve” di Andrea Segre.

Sabato 31 agosto la rassegna si trasferirà alle ore 18 al Sacro Monte di Ghiffa, per la presentazione del libro “K2. La montagna del mito” di Stefano Ardito. Dopo l’aperitivo, alle ore 21 il pubblico potrà assistere allo spettacolo musicale “Canti dalle montagne del mondo” con il Duo PassaMontagne.

Mercoledì 4 settembre a Casa Ceretti alle ore 18 è prevista la presentazione dei libri “Lo specchio verde” di Anna Lina Molteni e “La mia montagna” di Giuseppe Sandrini, entrambi dedicati alla scrittrice e partigiana Giovanna Zangrandi. Dopo l’aperitivo, la serata avrà seguito con il film “Materia fuori posto” di Nikolaus Geyrhalter.

L’ultimo fine settimana di Aspettando LetterAltura prevede quattro eventi diffusi, tra la frazione verbanese di Fondotoce e l’Alpe Colle.

Si inizia sabato 7 settembre alle ore 18 presso la Casa della Resistenza, con la presentazione del libro “45 milioni di antifascisti” di Gianni Oliva. L’autore si unirà al pubblico per l’aperitivo presso la sede del Gruppo Sportivo di Fondotoce. La serata proseguirà alla Casa della Resistenza alle ore 21 con la proiezione del film “L’uomo che verrà” di Giorgio Diritti.

Domenica 8 settembre la rassegna si sposta all’Alpe Colle per la presentazione del libro “Conrad. Una vita senza confini” di Giuseppe Mendicino. Per l’intera giornata sarà inoltre possibile visitare la mostra artistica dal titolo “Viaggio pittorico sul Lago Maggiore” organizzata all’Alpe Colle dalla galleria Studio d’Arte Lanza di Intra.

Collateralmente al programma tradizionale, sarà inoltre prevista per sabato 7 settembre nell’ambito della passeggiata organizzata dall’associazione Comuniterrae, un’animazione con reading presso il lavatoio di Caprezzo dal titolo “Chiare fresche,dolci … storie d’acqua” con Cristina Barberis Negra.

 

Il Festival LetterAltura è organizzato anche quest’anno grazie al contributo di Regione Piemonte, Comune di Verbania, Fondazione CRT, Fondazione Comunitaria del VCO, Distretto Turistico dei Laghi, Ente Giardini Botanici Villa Taranto, Parco Nazionale della Valgrande.

 

Aggiornamenti anche sulla pagina facebook ufficiale e sul profilo Instagram dell’Associazione.

00
Giorni
00
Ore
00
Minuti
00
Secondi

Regolamento del Concorso Video Reel "BookTok:istante letterario"

Promotori:

Associazione LetterAltura in collaborazione con Spazio Giovani Il Kantiere

Premi:

Buono libri del valore di XXX euro al primo classificato/a.

Obiettivo del Concorso:

Realizzare dei video (reels di massimo 30 secondi) in cui invitare in modo originale e convincente i propri coetanei a partecipare agli eventi del Festival LetterAltura 2024.

Destinatari:

Persone nate nell'anno 2000 e seguenti (massimo 24 anni compiuti)

Partecipazione:

  • La partecipazione è gratuita.
  • I video reel devono essere inviati tra il 15 luglio 2024 e l'8 settembre 2024 utilizzando il form raggiungibile all'indirizzo: XXX XXX XXX XXX XXX

Requisiti per la Partecipazione:

  1. I video devono avere una durata massima di 30 secondi.
  2. I contenuti devono essere originali, creativi e persuasivi, con l'obiettivo di invitare i coetanei a partecipare agli eventi del Festival LetterAltura partendo dal tema di quest'anno "La montagna resistente: dalla memoria al sogno" (più info su https://www.associazioneletteraltura.com/festival-letteraltura-2024/).
  3. Ogni partecipante può inviare (tramite wetransfer o altra piattaforma di condivisione) un solo video reel indicando un titolo del video.
  4. I video devono essere inviati in formato .mp4 o .mov.

Selezione dei Vincitori:

I video saranno pubblicati sui canali social di LetterAltura il 10 settembre. Il video che otterrà più condivisioni sommando le diverse piattaforme entro le 12:00 del 25 settembre 2024 risulterà vincitore (in caso di parità il premio sarà diviso in parti uguali).

  • I vincitori saranno avvisati con comunicazione all'indirizzo e-mail indicato al momento dell'iscrizione.

Utilizzo dei Video:

  • Partecipando al concorso, i partecipanti acconsentono che i propri video, anche se non premiati, vengano pubblicati sul sito e sui canali social dell'associazione LetterAltura.
  • I partecipanti mantengono i diritti d'autore sui propri video, ma concedono all'associazione LetteraAltura il diritto di utilizzare, modificare e distribuire i video senza ulteriori compensi.

Accettazione del Regolamento:

La partecipazione al concorso implica l'accettazione completa e incondizionata del presente regolamento.

Per ulteriori informazioni, contattare segreteria@associazioneletteraltura.com

Buona fortuna a tutti i partecipanti!