Questione di razza

Questione di razza

Questione di razza. E’ il 1945 e il prefetto Mormino sta per essere fucilato dai partigiani, ma le vicende che lo hanno portato davanti al plotone d’esecuzione hanno, come sempre, un’origine lontana. Siamo a Ferrara, nel 1938. Il prefetto Mormino, siciliano, spedito a rappresentare lo Stato fascista nelle nebbie della Bassa, è in realtà un mite umanista che passa la maggior parte del tempo a masticare amaro per le esibizioni smargiasse e muscolari del suo personale nemico Lancellotti, il segretario della locale federazione del Fascio, e a riscrivere lo sciatto italiano che ammanta con una patina di involontaria comicità le grigie, burocratiche relazioni dei suoi sottoposti. Ma un giorno la sua vita ha una svolta. Libro emozionante e intelligente, è un’opera che tocca tutte le corde. E’ una storia paradossale ma nello stesso tempo avida di verità, che lascia nel lettore un profondo senso di gratitudine verso chi gliel’ha raccontata.

Guido Barbujani. Guido Barbujani è un genetista e scrittore italiano. Durante la sua carriera accademica, ha lavorato alla Stony Brook University (New York, USA), alle Università di Padova e Bologna, e dal 1996 è professore ordinario di genetica all’Università di Ferrara. Dal 2011 al 2014 è stato presidente dell’Associazione Genetica Italiana.

Gratuito

Inizio: 21:00
Posti disponibili:
Indirizzo: Villa Giulia a Pallanza
Data: 22/09/2023