REGOLAMENTO del piccolo CONCORSO DI SCRITTURA CREATIVA

Anche quest’anno l’Associazione LetterAltura sta lavorando, intensamente e con passione, per preparare l’edizione numero 15 del Festival. È ormai chiaro che la situazione di pandemia non sarà alle spalle a settembre, per cui organizzeremo la rassegna, come già fatto lo scorso anno, secondo procedure che ci permettano di viverla in condizioni di sicurezza.

Piccolo Concorso di Scrittura Creativa

"LA MONTAGNA RESISTENTE: DALLA MEMORIA AL SOGNO"

REGOLAMENTO

  1. Il concorso è aperto a tutti coloro che invieranno un testo entro il 10 gennaio 2025, data ultima di accettazione; ogni autore può partecipare con un solo testo, originale e inedito.
  2. Il testo deve ispirarsi al titolo-tema del Festival 2024 di LetterAltura: “LA MONTAGNA RESISTENTE: DALLA MEMORIA AL SOGNO”  e può essere di qualsiasi genere e forma di scrittura: racconto, poesia, dialogo o riflessione. Ogni testo deve avere un titolo scelto dall’autore.
  3. La lunghezza del testo non deve superare i 2.000 caratteri, spazi inclusi.
  4. Il testo va scritto al computer, in formato testo (non PDF o immagine), scegliendo carattere e impostazione semplici e leggibili. Nell’elaborato non vanno inserite immagini o fatte particolari elaborazioni grafiche.
  5. La pagina con il testo deve riportare in alto lo pseudonimo scelto dall’autrice o autore, ma non il vero nome e cognome, pena l’esclusione dal concorso.
  6. L’elaborato va inviato, all’indirizzo di posta elettronica segreteria@associazioneletteraltura.com come allegato. L’email di invio deve avere come oggetto “PICCOLO CONCORSO DI SCRITTURA 2024” e nel suo testo deve indicare i dati personali: nome e cognome, indirizzo di residenza, indirizzo di posta elettronica, numero di telefono e infine lo pseudonimo scelto dall’autore.
  7. La quota di partecipazione è di € 10,00 e dovrà essere versata utilizzando il seguente IBAN intestato all’Associazione LetterAltura: IT86N0503422400000000021691.
  8. I testi, identificati solo dallo pseudonimo e dal titolo scelti dall’autrice o autore, saranno valutati dalla giuria del concorso.
  9. I criteri di valutazione saranno l’attinenza al tema, l’originalità del testo e la correttezza, l’efficacia e la bellezza della forma di scrittura.
  10. Gli autori dei 10 testi giudicati migliori avranno premi in buoni libro offerti dalla libreria Libraccio di Verbania; i 5 testi ritenuti migliori in assoluto riceveranno un riconoscimento da parte del Lions Club Verbania e saranno inoltre pubblicati nell’edizione verbanese de la Stampa
  11. Il Concorso rientra nel progetto Editoria Estrema, promosso da LetterAltura e volto alla riscoperta e valorizzazione della scrittura a mano. Oltre all’invio del testo nelle forme e modalità già descritte, i partecipanti riceveranno dall’Associazione LetterAltura (direttamente o tramite posta) un libretto sul quale trascrivere a mano il loro testo. Il testo scritto a mano potrà essere corredato da illustrazioni, disegni e grafiche che ne abbelliscano o completino la presentazione. Il libretto dovrà essere fatto pervenire alla Segreteria di LetterAltura prima possibile. Un premio sarà assegnato alla migliore presentazione grafica del racconto.
  12. Entro il mese di febbraio 2025 ai vincitori sarà data comunicazione tramite posta elettronica. L’elenco dei vincitori sarà inoltre pubblicato su questo sito.
  13. La premiazione avverrà nel mese di marzo 2025 a Verbania, durante un incontro pubblico. Data, orari e modalità dell’incontro di premiazione saranno comunicati ai partecipanti e vincitori del concorso e pubblicati sul sito dell’Associazione LetterAltura.
  14. La partecipazione al concorso implica l’autorizzazione al trattamento dei propri dati ai soli fini del concorso stesso (ai sensi della D.Lgs. 196 del 30 giugno 2003 e dell’art. 13 Regolamento UE 2016/679) e l’autorizzazione alla pubblicazione o all’uso delle opere inviate, da parte dell’Associazione Culturale LetterAltura e per tutte le azioni attinenti al concorso.
  15. LetterAltura si riserva di pubblicare i testi partecipanti al concorso nelle forme e nei modi che riterrà opportuni, indicando comunque l’autrice o l’autore.
  16.  Per ogni informazione o chiarimento ci si può rivolgere alla segreteria dell’Associazione LetterAltura, all’indirizzo di posta elettronica segreteria@associazioneletteraltura.com.