I LUOGHI DI LETTERALTURA 2023

Anche quest’anno l’Associazione LetterAltura sta lavorando, intensamente e con passione, per preparare l’edizione numero 15 del Festival. È ormai chiaro che la situazione di pandemia non sarà alle spalle a settembre, per cui organizzeremo la rassegna, come già fatto lo scorso anno, secondo procedure che ci permettano di viverla in condizioni di sicurezza.

Villa Giulia

Villa Giulia è la sede principale del Festival: qui sono la
maggior parte degli incontri con gli ospiti, nel parco con il
bel tempo o nel salone al piano nobile (con 110 posti
disponibili), in caso di cattivo tempo o per incontri che
prevedono la proiezione di immagini o video. Negli
ambienti al piano nobile e al primo piano sono ospitate
tre mostre fotografiche.
Costruita nel 1847 a Pallanza, Villa Giulia è dal 1987 proprietà del Comune di Verbania; con il suo parco, affacciato sul lago e risistemato nel 2021, è sede di mostre, concerti e conferenze.

Festival LetterAltura 2020 - ph. Susy Mezzanotte

Centro Eventi Il Maggiore

Affacciato sul Lago Maggiore nei pressi della foce del torrente San Bernardino, il complesso del Centro Eventi Il Maggiore è stato costruito partendo dal progetto dell’architetto spagnolo Salvador Perez Arroyo. Inaugurato nel giugno del 2016, da allora ha ospitato, nella sala teatrale da 500 posti, in quella più piccola da 120 o nel grande spazio del foyer, un gran numero
di eventi: spettacoli, concerti, conferenze… Nel 2018 è stata costituita la Fondazione Il Maggiore, che si occupa della gestione del Centro Eventi.

La libreria del Festival

Collocata all’ingresso di Villa Giulia, la libreria del Festival espone, per la visione e l’acquisto, i libri degli autori ospiti e testi che riguardano i temi di questa sedicesima
edizione.
È organizzata e gestita dalla Libreria Libraccio di Intra e Gravellona, con l’aiuto dei volontari di LetterAltura.